Covid-19 : Info Viaggia Sicuro
...

Hawaii Grand Tour

La meraviglia della natura

Roberta Calderini

Imperia

3 recensioni (media: 4.7)

DESTINAZIONE: Nord America - USA

 DURATA: 19 Giorni / 17 notti

 DISPONIBILITÀ: Giornaliera, su base individuale

 NOLEGGIO AUTO: INCLUSO - categoria Compact con navigatore satellitare

 VOLO: INCLUSO DAI PRINCIPALI AEROPORTI ITALIANI

 DOVE: HAWAII

 STAGIONALITÀ: TUTTO L'ANNO - ***** da giugno a settembre


programma

quota

vuoi saperne di più


PROGRAMMA DI VIAGGIO

Le Hawaii sono una meta affascinante da vivere in qualsiasi periodo dell'anno. 

Un viaggio alle Hawaii permette di scoprire un pezzo di Polinesia negli USA. L’arcipelago vulcanico, composto da otto isole principali –  Niihau, Kauai, Oahu, Molokai, Lanai, Kahoolawe, Maui e Hawaii (Big Island) – e da circa 130 scogli satellite, dopo essere entrato nell’orbita statunitense a partire da metà 800, ne è divenuto il 50° ed ultimo stato nel 1959.

Posizionate a circa 4000 km dalla costa americana, il primo sostrato etnico delle Hawaii fu probabilmente costituito da gruppi umani provenienti tra 500 e 800 d.c. dalle Isole Marchesi che, nella loro lingua polinesiana, ribattezzarono la nuova dimora con il termine, riscontrato anche tra i Maori, che indica la “patria spirituale”, il rifugio degli antenati, una Terra Promessa sperduta nel seno azzurro dell’Oceano Pacifico. Fino all’arrivo degli Europei, giunti al seguito di James Cook nel 1778, le Hawaii dovettero rappresentare un paradiso ancestrale, sottratto alle vicende della storia. 

La terra dell’Aloha, l’amore accogliente, aperto, pacifico. L’isola che non c’è.

Mare, surf (già James Cook descriveva, nei suoi diari, l’abilità con cui gli hawaiani cavalcavano le onde grazie all’arte dell’he’e nalu), biologia, vulcanologia, astronomia, etnologica. 

Le vacanze Hawaii sono questo e molto altro, sono infatti in grado di soddisfare i gusti più disparati.
Le sue meravigliose spiagge sono il luogo ideale per chi ama fare surf in inverno e per chi vuole rilassarsi in estate, mentre le sue isole nate dal fuoco di una catena vulcanica sono il tempio naturale per coloro che amano la scoperta e i viaggi all'avventura.

Big Island, o Hawaii 

l’isola più estesa (10.432 kmq su 28.000 totali), è dominata dalle massime vette vulcaniche dell’isola, il Mauna Kea (4205 metri che, se misurati dalla base, concorrono ad eleggerlo montagna più alta della Terra, con 9.966 metri) e il Mauna Loa (4170 metri), per volume il più grande vulcano attivo al mondo. Le pendici dei rilievi interni sono solcate, come un’enorme acquasantiera, da ruscelli e cascate (si segnalano, nella valle di Kohala, salti che superano i 600 metri) che si riversano verso spiagge di magma nero solidificato.

Maui

la seconda isola, dominata dal vulcano Haleakalā, alto oltre 3000 metri, famosa per le coltivazioni di ananas, caffè, canna da zucchero e papaya, presenta scenari naturalistici intatti e il brio notturno di Lahaina, capitale hippy del Pacifico.

Oahu

la terza isola per estensione, è invece quella maggiormente popolata, con circa 1 milioni di abitanti, concentrati in buona parte nell’area metropolitana di Honolulu, città poliedrica e dall’affascinante sincretismo di stili architettonici e urbani.

Degne di note anche le isole di Kauai, caratterizzata da un microclima tropicale che alterna paludi, tratti di spessa giungla e spettacolari formazioni geologiche, e la sinistra Lanai, lasciata disabitata per oltre 1000 anni dagli indigeni perché ritenuta infestata da spiriti maligni.

 

Il Gran Tour è il modo perfetto per esplorare in libertà e serenità questo paradiso di isole tropicali nel Pacifico. 

L'itinerario proposto abbraccia tutte le 4 isole maggiori:

  • Isola di Hawaii (Big Island), nota per i suoi vulcani attivi che ne hanno modellato la forma e natura
  • Maui, famosa, oltre che per le sue spiagge e le altissime onde care a surfisti di tutto il mondo anche per la panoramica Hana
  • Highway che costeggia il litorale nord a picco sul mare
  • Oahu, l’isola che ospita la capitale Honolulu, è la mecca per il divertimento, con il suo spot più celebre: la spiaggia di Waikiki. Strepitosa è anche Lanikai Beach, “il mare del paradiso”, una lunga striscia di sabbia dorata incorniciata dalle palme.
  • Ultima tappa è Kauai, l’isola-giardino, dove ammirare lo spettacolare Waimea Canyon, da tutti soprannominato “il Grand Canyon del Pacifico”, la spettacolare costa Nord, l’ancora selvaggia Na Pali Coast, e Poipu Beach, definita da molti come una delle migliori spiagge d’America.

ALCUNI SCATTI

...

Condividi questo viaggio

Ricevi le nostre offerte. Iscriviti alla newsletter
Ricevi le nostre offerte. Iscriviti alla newsletter